4 luglio 2017

sera d'estate











***
metti che una sera al lago....

Amelia è sempre felice vicino all'acqua

indossa abito Basalto AzzurroAcqua il suo abito preferito dell'estate

disponibile sullo shop online 
http://neimieipanni.bigcartel.com/

27 giugno 2017

prendimi per mano









***
prendimi per mano

Camilla bloomer e canotta Pieghetta 
Agata gonna Magnolia e canotta Chia


disponibili sullo shop online
http://neimieipanni.bigcartel.com/


20 giugno 2017

fa caldo














***
fa caldo!
Camilla indossa Bloomer e Canotta Rugiada (in tre versioni: lino, cotone Sangallo o cotone).

disponibili sullo shop online
http://neimieipanni.bigcartel.com/

6 giugno 2017

Gaia

























***
Gaia Prima Comunione 
emozioni
***
Sovrapposizione Nei Miei Panni
Abito Gelso in lino bianco, 
Abito Ponal in jersey a righe trasparenti, 
Abito Faggio in maglia garzata di lino

http://neimieipanni.bigcartel.com/

24 maggio 2017

Antica vestizione PIETRA










***
PIETRA

Dalla roccia pura, dove sgorga la sorgente
dal grigio gelido e dal calore del fuoco,
dalla fluida fiamma e dalla pietra contratta
sale il segreto della terra.
Dalla dura materia
si anima una donna,
nella trama delle vesti il colore è polvere
e vento.
Le forme più antiche, create con mano divina,
sono sul tessuto righe profonde,
scavate dall’acqua e dall’aria,
segni tracciati in tempi remoti
che da sempre e per sempre raccontano la vita.
E la donna vive in essi,
come materia primigenia,
indistruttibile,
generatrice di vita
eppure levigata dal tempo.
La femminilità è sostanza alchemica,
che avvicina a Dio,
è fiera testimonianza di creazione,
e portata in alto nella processione
è una scala tra l’uomo

e il cielo. 

parole di Marta Biffi

***

Nei Miei Panni ha l'onore di partecipare alla mostra "Una donna vestita di sole", 
vestendo tre madonne lignee e raccontando il suo percorso stilistico.

Museo Bernareggi di Bergamo, via Pignolo 76 (link)
dal 19 maggio al 11 giugno
Martedì-Domenica: 15.00-18.30

Si ringrazia il Cotonificio Albini (link) per gli splendidi tessuti che ha messo a disposizione per il progetto.

Immagini di Federico Casu dello Spazio Cam di Bergamo (link)